Blog

IL LIBRO DELLA SETTIMANA - PREZZIARIO DEI

Jul 21, 2019

Questa settimana nella rubrica “Il Libro della settimana” vogliamo approfondire
l’importanza del Prezziario e suggerirvi quale secondo noi è quello fatto meglio.

Sappiamo tutti molto bene, che quando si deve rispondere ad una richiesta di offerta e occorre fare una analisi dei prezzi si fa riferimento ad un prezziario.

Un prezzario è un catalogo, cioè un elenco ordinato e sistematico di oggetti della stessa specie o rientranti nello stesso ambito, che mostra i prezzi di tali oggetti. Ogni capoluogo di provincia ha il proprio prezzario, che viene stampato dalla camera di commercio locale. Un prezzario, o lista dei prezzi, viene prevalentemente usato nella pratica estimativa, per effettuare quello che viene chiamato procedimento di stima, in questo caso si tratta di stima del valore di costo di un'opera edile pubblica. (Fonte Wikipedia).

Molto spesso, se non sempre, quelli regionali non sono mai aggiornati o comunque mancano delle tecnologie...

Continua a leggere.....

AGGIORNAMENTO BANCA DATI GAS FLUORURATI

Jul 21, 2019

Mancano solo 8 giorni e il sito della Banca Dati dei Gas Fluorurati per inserimento delle macchine non ermeticamente sigillate e contenenti gas Fluorurati sarà operativo.

Il sito è il seguente: http://bancadati.fgas.it

Ti vogliamo aggiornare sul fatto che sono stati da poco rilasciati i seguenti manuali:

- Manuale per l'iscrizione Banca Dati FGAS;

- Manuale per la Comunicazione delle Vendite F-GAS;

- Manuale per la Comunicazione delle Apparecchiature.

I manuali sono corredati da un video tutorial che ha lo scopo di aiutare a comprendere i passaggi che ogni operatore dovrà fare dal 25 luglio.

Il link per accedere direttamente alla pagina è il seguente

https://bancadati.fgas.it/#!/manuals

Ti ricordiamo che Il portale Banca Dati FGAS è rivolto ai seguenti soggetti:

- venditori di gas fluorurati ad effetto serra e di apparecchiature non ermeticamente sigillate contenenti tali gas, per comunicare i dati di vendita;

- imprese e persone certificate, per...

Continua a leggere.....

MERCATO LIBERO DELL'ENERGIA

Jul 16, 2019

Al momento in Italia esistono due tipi di mercati dell'energia: il mercato libero ed il mercato tutelato

 Nel mercato energetico italiano, il servizio di maggior tutela è quell'opzione che garantisce al consumatore l'erogazione di energia elettrica e gas alle condizioni economiche e contrattuali stabilite dall’Autorità per l’energia elettrica dall'Autorità per l'energia elettrica, il gas ed il sistema idrico (A.E.E.G.S.I.),[1] il che si traduce in pratica nel fatto che la tariffa all'utente finale varia secondo le fluttuazioni di prezzo stabilite di volta in volta dalla A.E.E.G.S.I. 

l servizio di maggior tutela si contrappone alle tariffe del mercato libero, che non sono agganciate a quelle previste dall'A.E.E.G.S.I. e pertanto i fornitori del libero mercato frequentemente offrono piani tariffari che prevedono il prezzo bloccato per un periodo di tempo determinato (il che può tradursi in un vantaggio per il consumatore, nel caso che...

Continua a leggere.....

PHASE DOWN R410A

Jul 09, 2019

Sapevi che siamo prossimi al Phase Down del gas R410? 

E perchè? 

Per arrivare al perché dobbiamo fare un cammino normativo assieme.

Partiamo da un concetto fondamentale: 

Il GWP (global warming potenzial). 

Questo acronimo mostra quante volte peggiore è la fuoriuscita del refrigerante se paragonato alla fuoriuscita di un chilogrammo di CO2. 

Se ad esempio il refrigerante ha un GWP di 2090, significa che è 2090 volte peggiore un chilogrammo di tale refrigerante rispetto alla stessa quantità di CO2 liberata in atmosfera. 

Capisci quindi che maneggiare un refrigerante è come avere una bomba in mano che se non trattata correttamente può essere esplosiva non solo per l’ambiente.

I primi passaggi normativi si trovano con il Regolamento Europeo 2037/2000, poi integrato sempre dal Parlamento Europeo con la direttiva Europea 1005/2009, entrata in vigore dal 1° Gennaio 2010, che obbligava il divieto di...

Continua a leggere.....

ECOBONUS E SCONTO IN FATTURA

Jul 02, 2019

l’Ecobonus è stato confermato dalla Legge di Bilancio in vigore dal 1° gennaio 2019 la Manovra Finanziaria aveva infatti confermato le agevolazioni fiscali per alcuni interventi di risparmio energetico. 

In particolare il contribuente può  accedere alla detrazione del 65% sulle spese sostenute per:

– ridurre il fabbisogno energetico per il riscaldamento;

– migliorare l’isolamento termico dell’edificio (ad es. coibentazioni, pavimenti, scaldacqua a pompa di calore);

– installare pannelli solari;

– sostituire impianti di climatizzazione invernale (con caldaie a condensazione di classe A, dotate di sistemi evoluti di termoregolazione);

– installare sistemi domotici, ovvero dispositivi multimediali per il controllo a distanza degli impianti di riscaldamento.

Prevista la detrazione al 50% per le altre tipologie:

– acquisto e posa in opera di finestre comprensive di infissi;

– acquisto e posa in...

Continua a leggere.....

IL LIBRO DELLA SETTIMANA

Jun 28, 2019

LIBRO DELLA SETTIMANA:

Continua il nostro viaggio all’interno dell’Economia Circolare. Possiamo affermare che in tutti i processi produttivi lo sviluppo del modello circolare deve essere valore aggiunto di una economia che sta voltando finalmente pagina ma che deve assolutamente rendere gli attori informati del loro ruolo.

Il libro di questa settimana è curato dalla Redazione normativa di Edizione Ambiente. Un gruppo di esperti di normativa ambientale che da alcuni anni analizza e aggiorna costantemente il complesso delle disposizioni che regolano gli ambiti del diritto ambientale e dell’energia.

il libro si chiama:

“IL PACCHETTO ECONOMIA CIRCOLARE” con la versione coordinata della direttiva rifiuti

Pubblicazione: Luglio 2018
Numero di pagine: 152
Edizioni Ambiente

IL LIBRO SI ARTICOLA IN 4 CAPITOLI:

Prefazione
Simona Bonafè, eurodeputata - relatrice del “pacchetto economia circolare” al Parlamento Ue

Una nota tecnica al...

Continua a leggere.....

IL LIBRETTO DI IMPIANTO

Jun 25, 2019

LIBRETTO DI IMPIANTO
A partire dal 1° giugno 2014, gli impianti termici sono muniti di un "libretto di impianto per la climatizzazione" (di seguito: il Libretto).
Il nuovo modello di libretto è unico per tutti gli impianti definiti “termici” intesi come impianto tecnologico destinato al servizio di:
“Climatizzazione invernale o estiva degli ambienti, con o senza produzione di acqua calda sanitaria, indipendentemente dal vettore energetico utilizzato, comprendente eventuali sistemi di produzione, distribuzione e utilizzazione del calore nonché gli organi di regolarizzazione e controllo. Sono compresi negli impianti termici gli impianti individuali di riscaldamento”.
Non sono considerati impianti termici apparecchi quali stufe, caminetti, apparecchi di riscaldamento localizzato a energia radiante.
Tali apparecchi, se fissi, sono tuttavia assimilati agli impianti termici quando la somma delle potenze nominali del focolare degli apparecchi al...

Continua a leggere.....

LIBRO DELLA SETTIMANA

Jun 21, 2019

Come un fulmine a ciel sereno ha fatto la sua “apparizione” al World Economic Forum di Davos nel 2014 soppiantando Il modello economico lineare ‘take-make-dispose’ che si basava sull’accessibilità di grandi quantità di risorse ed energia.

È diventata la chiave per il rilancio dell'economia europea dopo l'approvazione del Pacchetto sull'economia circolare da parte della Commissione Juncker nel dicembre del 2015.

il libro di questa settimana si chiama:

“CHE COSA E’ L’ECONOMIA CIRCOLARE”

Pubblicazione: Giugno 2016
Numero di pagine: 160
Edizioni Ambiente

IL LIBRO SI ARTICOLA IN 3 CAPITOLI:

Prefazione
Stefano Ciafani e Andrea Poggio

Economia circolare: una questione di responsabilità
Giovanni Corbetta

1. Una start-up promettente
Antonio Cianciullo

2. Economia circolare: genealogia del concetto
Emanuele Bompan e Ilaria Nicoletta Brambilla

3. Dalla linea al cerchio
Emanuele Bompan

Gli Autori:

Emanuele...

Continua a leggere.....

IL PATENTINO FER

Jun 18, 2019

Entro la fine del 2019, le imprese devono adeguarsi a quanto prescritto in merito alla cosiddetta qualifica FER per l’attività di installazione e manutenzione straordinaria di impianti alimentati da fonti rinnovabili (pompe di calore, sistemi solari termici e fotovoltaici, impianti a biomasse per usi energetici).

La norma prevede che siano automaticamente qualificati i soggetti abilitati ai sensi del DM 37/08, ma introduce l’obbligo di un aggiornamento triennale di almeno 16 ore per chi voglia mantenere la qualifica. Per questo i responsabili tecnici delle aziende che operano su tali impianti devono frequentare entro il 31 dicembre 2019 un corso di formazione della durata di 16 ore.

Ma chi è l’installatore FER ?

L’Installatore e manutentore straordinario di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili (FER) è un tecnico in grado di realizzare un impianto FER, predisporre documentazione e materiali curando il processo di...

Continua a leggere.....

IL RUOLO DELL'INSTALLATORE NEL RAEE

Jun 12, 2019

Il Decreto Legislativo 49/2014 ha introdotto, dal 15 agosto 2018, un ambito di applicazione più esteso (Open Scope), che amplia significativamente le categorie di prodotti elettrici ed elettronici soggetti alla normativa europea sui rifiuti elettronici (RAEE). Cavi, componenti, macchinari, pompe, smart meters, caldaie e sistemi di automazione sono solo alcuni dei prodotti che rientrano nel nuovo ambito di applicazione.

Prima di capire però quale è il ruolo dell’installatore nel RAEE occorre spiegare alcuni acronimi all’interno dello stesso:

AEE sono le apparecchiature che dipendono, per un corretto funzionamento, da correnti elettriche o da campi elettromagnetici e le apparecchiature di generazione, di trasferimento e di misura di queste correnti e campi e progettate per essere usate con una tensione non superiore a 1000 volt per la corrente alternata e a 1500 volt per la corrente continua”.

il RAEE invece è l’acronimo con cui si...

Continua a leggere.....
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.